Raccomandazioni

Come creare la tua playlist su Spotify

Con milioni di utenti in Brasile Spotify sta diventando popolare e si sta affermando come applicazione per lo streaming di musica. Con ottime funzionalità, l’app ha acquisito sempre più persone che possono organizzare la propria musica, connettersi con gli amici, condividere le loro playlist, interagire con altre persone con lo stesso gusto musicale, tra le altre caratteristiche che rendono Spotify un’ottima app per l’intrattenimento. Quindi vediamo le caratteristiche principali e cosa fare per creare playlist su Spotify .

Capire Spotify

Spotify è un servizio di streaming musicale, podcast e video commerciali. L’app è disponibile per i principali smartphone e sistemi operativi. L’interfaccia è simile ad altri lettori e l’utente può sfogliare e cercare artisti, canzoni, album, generi, playlist e persino la casa discografica. Il servizio è gratuito con l’inserimento di pubblicità durante le riproduzioni. Se lo desidera, l’utente può iscriversi al piano Premium, che ha più opzioni e non mostra pubblicità.

Suggerimenti per l’utilizzo di Spotify

Connettiti con gli amici

Spotify ti consente di connetterti con i tuoi amici tramite il tuo profilo sui social media. Per farlo, accedi al menu Attività / Trova amici. Il processo è molto simile ad altre applicazioni e dopo aver elencato i tuoi contatti che sono utenti Spotify aggiungili semplicemente.

La cosa interessante di questa connessione è che puoi vedere quello che stai ascoltando e anche creare elenchi collaborativi . Questo è fantastico per coloro che amano scoprire nuove band e musica. Inoltre, è utile non stancarsi di sentire gli stessi artisti più e più volte. Per non parlare del fatto che è un modo molto interessante per stare al passo con i tuoi amici.

E se ti piace entrare in contatto e creare nuove connessioni, ci sono app che ti mettono in contatto con altre persone con lo stesso gusto musicale.

Rimani privato

Anche se la cosa interessante di Spotify è davvero essere in grado di connettersi e condividere con i nostri amici, ci capita di avere alcuni gusti musicali che non vogliamo divulgare o che altre persone conoscono. In questi casi è possibile attivare la “Sessione privata” nei Social Network, all’interno delle Impostazioni.

Ascolta la musica su Spotify Web Player

Per ascoltare le tue canzoni preferite tramite Spotify, non è necessario che l’app sia installata. È possibile ascoltare attraverso la versione web, che presenta una migliore esperienza per l’utente ed è interessante per chi vuole ascoltare sul computer al lavoro o sul notebook a casa. Per questa opzione, vai su http://play.spotify.com/ e accedi con il tuo account.

Creazione della tua playlist Spotify

Per creare la tua playlist su Spotify segui i passaggi:

  • Cerca musica o artista;
  • Scegli il risultato migliore per te;
  • Seleziona “Aggiungi a playlist”;
  • Fai clic sul segno “+” e assegna un nome alla playlist.

Ripeti l’ultimo passaggio per aggiungere nuove canzoni. Blog Fitness ha creato alcune playlist per coloro che si allenano o corrono che possono aiutarti a crearne di tue. Dai un’occhiata alle nostre candidature e risparmia tempo nella preparazione e nella gestione delle tue playlist!

Spotify in esecuzione

Ognuno ha il proprio ritmo, ma non devi dirlo a Spotify! L’app è così bella che rileva i tuoi movimenti e indica una serie di brani in base al tuo ritmo . E non pensare che le nomination siano completamente casuali, poiché l’intelligenza di Spotify per la nomina delle canzoni è impressionante.

Aggiungi brani radiofonici alle tue playlist

Ci sono giorni in cui non sappiamo con certezza cosa ascoltare e anche per pigrizia lo lasciamo in radio con uno stile di nostro interesse. Poi suona una canzone che amiamo e presto vogliamo includerla in una playlist (o creare una nuova playlist). Basta fare clic sul pulsante “o” e aggiungere alla playlist desiderata.

Invia playlist in modalità privata

C’è la possibilità di scambiare playlist per messaggi privati ​​con altri utenti. Questo suggerimento è particolarmente interessante per le coppie che vogliono mantenere la privacy. E, naturalmente, funziona anche per coloro che hanno molte playlist e quindi diventa complicato per gli amici trovare quello che stanno cercando.

Goditi le app Spotify

Se tutte le fantastiche funzionalità non fossero sufficienti, Spotify ha ancora diverse app per migliorare la tua esperienza. Ci sono app per scoprire i testi delle canzoni, connettersi ad altre persone con gusti musicali simili ai tuoi, app con le ultime notizie e notizie musicali, gestione di playlist e tanto altro! Per trovare queste app puoi fare una ricerca sul tuo smartphone per “spotify” e controllare i consigli.

Altri suggerimenti per Spotify

Dai un’occhiata ad alcune utili funzioni di Spotify:

  • Puoi condividere le tue playlist sui principali social network;
  • Spotify consente la ricerca di artisti in base all’anno, con la possibilità per l’utente di escludere periodi che non trova interessanti;
  • Nella versione Premium, puoi ascoltare la musica offline, anche sul tuo computer. Questa opzione può essere interessante se stai facendo esplodere il tuo piano dati Internet.

Usi già Spotify come lettore per la tua musica di allenamento? Lascia un commento sulla tua playlist. Continua sul blog sul fitness per ulteriori suggerimenti sul fitness e su come condurre una vita sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *